martedì 29 settembre 2009

Giardini e Farfalle/Parte Terza

Le Piante Nutrici sono quelle piante che, per l`alta produzione di nettare, riescono ad essere le preferite tra le farfalle; dovrebbero comunque affiancarsi sempre a quelle naturali. Queste piante hanno il vantaggio di poter essere accostate in poco spazio e di fornire quindi, un presidio alimentare ma anche cromatico, molto importante. le farfalle infatti sono sensibili ad ulcune fasce cromatiche composte da giallo, arancione, rosso e viola; inoltre lo stesso fiore dovrebbe avere un capolino distinto ed il profumo intenso.
La pianta nutrice per eccellenza e` la Buddleia/Buddleia davidii, un arbusto vigoroso a portamento globoso e con molti rami, capace di raggiungere un` altezza ed un diametro di 3/4 metri. La sua caratteristica principale e` quella di avere piccoli fiori riuniti in pannocchie; le varieta` sono a fiori lilla/porpora e rosa/rosso.
Nel prossimo e ultimo post un nutrito elenco di altr piante nutrici ed erbacee necessarie.
Gerda

1 commento:

Google+ Badge