martedì 17 febbraio 2015

Rose Inglesi, Rosa Golden Celebration


 
La Rosa Golden Celebration è certamente una rosa tra le più note ed amate. E' classificata come una rosa moderna del gruppo Ibridi Leandro, anche se i suoi fiori ricordano molto le Rose Antiche.
La Golden Celebration cresce in maniera elegante ed arcuata e genera delle composizioni ad arbusto di grandi dimensioni. I suoi fiori sono grandi e copiosi e dall'estetica decisamente gradevole, certamente una delle varietà migliori di questo genere. Inoltre le dimensioni abbondanti e la forma a coppa di un giallo intenso e dorato, contribuiscono a creare degli angoli magnifici di colore.
 

 
Perfetta per qualsiasi clima, la Golden Celebration tende a diventare un meraviglioso rampicante che può raggiungere anche un'altezza di 1,8_2,5 mt.
Per quanto riguarda il suo profumo, alcuni descrittori ne sottolineano l'aroma di Rosa Tea insieme con una fragranza di vino bianco Sauternes e fragola.
Alcune citazioni:
la Golden Celebration, tra i vari riconoscimenti vanta numerose vittorie al Rose Awards Day.
Disponibile presso i migliori vivai, acquistabile anche per corrispondenza, parte da un prezzo di 18,00 euro.
 

 

4 commenti:

  1. Belle il mio giardino sembra devastato per via del fatto che ci sono stati depositati materiali per la ristrutturazione della casa . Ci si e' messa pure la talpa . Dovrò acquistare nuovi fiori e la terrò presente davvero bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami, dimenticavo per le rose! La Golden, come la Iceberg, sono rose notissime di cui puoi trovare tante info, sia nei centri specializzati di vendita, come nei siti di giardini o nei forum dedicati. Io, dopo anni di sperimentazioni, anche su rose molto rustiche e poco note, ho notato che una delle operazioni fondamentali resta la potatura. Una certa notevole ed importante dipende proprio da questa operazione. In bocca al lupo!

      Elimina
  2. @Anonimo: grazie innanzitutto per aver lasciato un piccolo commento. Anche se adesso il tuo giardino può sembrare devastato in questo momento, pensa a come sarà poi......
    Vorrei aggiungere una piccola cosa a proposito delle talpe, su cui mi ha fatto riflettere un appassionato di giardini, perché anch'io ne ho avuta una per un certo periodo. Certo questi animaletti sono un po' dannosi per i giardini, ed è dire poco, soprattutto per quei bei prati sistemati in piano, verdissimi, all'inglese per intenderci; però in situazioni diverse, per giardini magari un po' più "wild", le talpe contribuiscono all'arieggiamento del terreno e ad un certo rimescolamento che male non fa, e poi, si nutrono di tanti animaletti dannosi.....

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per avermi risposto
    Sono due anni che la talpa va e viene dal giardino di casa la lascio fare i bimbi gli hanno dato pure il nome 😊

    RispondiElimina

Google+ Badge